renovatiovita

Come rinnovare la vostra casa con il legno?

Una casa di legno, conosciuta come una casa a telaio di legno, è un’infrastruttura fatta di legno. Ha anche un isolamento inserito tra i pali verticali e le travi. Questo tipo di costruzione offre una moltitudine di vantaggi significativi. Non solo ha una migliore performance termica, ma è anche adatto a tutti gli stili estetici. Nonostante questi vantaggi, è essenziale mantenere la vostra proprietà. Ma come si fa a ristrutturare una casa di legno?

Fare il punto della situazione

Prima di rinnovare la vostra casa con il legno, è essenziale fare un inventario degli infissi per vedere in modo chiaro e preciso l’importanza dei compiti da svolgere. È anche consigliabile farsi accompagnare da un professionista nella ristrutturazione della casa. Per fare questo, non bisogna dimenticare di controllare un certo numero di punti come la ventilazione, l’impianto idraulico, lo stato della rete elettrica, l’impermeabilità degli infissi e la qualità dell’isolamento. La condizione del tetto, della falegnameria, dei muri, della struttura e delle fondamenta deve essere presa in considerazione.

Per rinnovare la vostra casa con il legno, è importante determinare la portata dei compiti. Elenca anche i compiti secondo il loro grado di grandezza. In ogni caso, è importante sapere che ogni elemento ha un impatto importante sulla sicurezza della casa. Questo dovrebbe essere in cima alla vostra lista di controllo.

Controllare l’isolamento della casa a graticcio

Se avete bisogno di rivedere l’isolamento della vostra casa, dovrete prendere alcune precauzioni essenziali. Prima di tutto, l’esperto controllerà il contenuto di umidità del materiale di legno. Questo non dovrebbe superare il 18%. Egli diagnosticherà la condizione dell’ossatura e vedrà se è sana o no. Evitare a tutti i costi di mettere un nuovo isolamento sopra un vecchio isolamento. Tutto deve essere modificato per ottenere un risultato efficace.

Usare i materiali giusti

Ristrutturare la vostra casa con il legno richiede la considerazione della qualità dei materiali da utilizzare. Scegliete materiali come la fibra di legno, la lana di roccia o la lana di vetro. Questi componenti sono noti per la loro bassa conduttività termica. Dopo l’installazione dell’isolamento, è necessario installare una barriera al vapore all’interno. Questo impedisce all’umidità di penetrare nelle pareti e di danneggiare l’isolamento. Il rischio di condensazione può essere limitato se avete installato uno schermo ad alta permeabilità al vapore. Controllate di aver usato un isolamento conforme alle norme, questo è soprattutto una garanzia di qualità per il vostro lavoro.

Exit mobile version