renovatiovita

Quali sono le diverse tecniche di conversione delle soffitte?

Per sistemare la tua soffitta, devi pianificare il budget necessario per evitare spiacevoli sorprese. È necessario occuparsi dell’isolamento, dell’illuminazione, del sistema di riscaldamento e di altre installazioni. Per rendervi le cose più facili, è meglio chiamare un professionista competente.

Una guida alla buona progettazione della soffitta

Ci sono diversi vantaggi nel convertire la vostra mansarda. D’altra parte, è un investimento significativo. Bisogna considerare l’isolamento, le finestre, le scale, il riscaldamento, i pavimenti e i cambiamenti strutturali. Tuttavia, optando per questa soluzione, avete la possibilità di aumentare il vostro spazio vitale e il valore della vostra proprietà. Dovreste quindi assicurarvi che il costo della conversione sia inferiore al prezzo di rivendita della vostra casa. Prima di iniziare il tuo progetto, dovresti informarti sui regolamenti. Non dimenticate di controllare la fattibilità del vostro progetto. Bisogna notare che i sottotetti possono essere convertiti quando l’altezza del piede del pendio è più di 120 cm e la sua pendenza supera i 35°. Tuttavia, sono abitabili se hanno un’altezza del soffitto superiore a 180 cm.

Passi da seguire per convertire le soffitte

Se volete realizzare un progetto di conversione della soffitta, dovete passare attraverso diverse fasi. In primo luogo, è necessario completare tutte le procedure amministrative necessarie. Allora dovete controllare le condizioni del vostro tetto. Bisogna consultare un professionista per evitare qualsiasi inconveniente. Poi bisogna trattare e modificare la struttura del tetto. Si può optare per una struttura di tetto industriale o tradizionale. Allora dovete isolare la vostra soffitta. Questo vi proteggerà dal calore durante l’estate. Infine, tutto quello che dovete fare è livellare il pavimento, dividere, illuminare, riscaldare e fornire una scala per la vostra soffitta.

Come sistemare bene la tua soffitta?

Per il vostro progetto di conversione della soffitta, non dovreste trascurare l’illuminazione. Infatti, nelle zone inutilizzate, ci sono pochissime aperture. Pertanto, avete bisogno di finestre efficienti. Si può optare per un lucernario, una finestra per tetti o un’apertura a timpano. E non dimenticare il riscaldamento. Anche se la vostra soffitta è già isolata, dovete dotarla di un sistema di riscaldamento efficiente. È meglio optare per il riscaldamento elettrico, perché è facile da installare.

Exit mobile version